Maria grazia gentile - Fisioterapista - Studio Riabilitazione
INIZIO CORSI DI RI-EDUCAZIONE AL MOVIMENTO ALL'APERTO ANNO 2019
La Ri-Educazione al Movimento, dal mese di giugno fino a settembre, si trasferisce all'aperto ai piedi dell'antico Ponte di Augusto, luogo ricco di fascino e dalla potente energia vitalizzante. ( In caso di mal tempo resteremo nella mia sede di Via della Doga 31, Narni Scalo).

Aperto a tutti coloro che vogliono imparare a muoversi correttamente eliminando dolori, recuperando energia, divenire capaci di rilassarsi.

Sarà una esperienza nuova per alcune persone, un proseguo per altre.

Il lavoro si svolge attraverso la consapevolezza del movimento, del rilassamento e della visione centrale (metodo Bates).

Una sessione molto importante è dedicata alla “scoperta” del respiro!

L’armonizzazione tra respiro e movimento raggiunge lo scopo di sciogliere blocchi e tensioni muscolari, specialmente al livello delle spalle e del collo…

I muscoli degli occhi sono soggetti a contratture che si possono sciogliere dando luogo ad un vero e proprio recupero della messa a fuoco delle immagini e ad un miglioramento della vista.

Le tecniche, frutto di anni di studio ed esperienza, vengono da me utilizzate e proposte a tutti coloro che hanno difficoltà motorie o gravi disfunzioni di postura; alle persone con difetti visivi, secchezza oculare, a coloro che lavorano molto seduti e al computer, a chi si sente troppo rigido e contratto, alle persone tese ed insonni.

È aperto anche ai minori dai 12 anni, accompagnati da un adulto.

~ GRUPPO UNICO: MARTEDI DALLE 18,00 ALLE 19,30

Abilità richieste: possibilità di potersi sdraiare ed alzare autonomamente.

Indossare abiti comodi o tuta; portare custodia per occhiali o lenti a contatto, munirsi di asciugamano o coperta, calzettoni, acqua.

Vi aspetto, ma dovete prenotare!

Maria Grazia

Mantenersi in forma, si può fare!
G. ha ottantasette anni, porta protesi ad entrambe le ginocchia. Mantenersi in forma fino a tarda età si può realizzare imparando a prendersi cura di sé, imparando ad ascoltare ciò che ci fa stare bene piuttosto ciò che ci procura tensione o dolore. Mantenersi in attività fisica ottimale significa utilizzare il corpo in maniera gentile, senza forzare, senza pretendere di avere sempre trenta anni; mangiando bene, avendo cura della propria salute, non solo fisica ma anche emotiva e mentale Tutti lo possiamo realizzare. Chiedeteci. Saremo felici di aiutarvi!
Trattare la CAUSA, non solo il SINTOMO
La fisiologia come scienza afferma che i miglioramenti funzionali di una qualsiasi parte del corpo sono sempre seguiti da un miglioramento organico della parte stessa. Nel caso di una ernia al disco, una tendinite, una borsite, una qualsiasi altra infiammazione o patologia articolare, le cattive abitudini funzionali sono UNA delle cause predisponenti a determinare le suddette sindromi ed altre ancora. La Riabilitazione e l'acquisizione di nuove e migliori abitudini, quindi, conducono spesso ad un rapido miglioramento e alla risoluzione del problema! Un'altra causa di disfunzione articolare può essere legata a patologie viscerali: una cicatrice addominale, una infiammazione intestinale... Molte deficienze funzionali sono inoltre accompagnate da uno stato di tensione nervosa, sia primaria che secondaria, e così il circolo vizioso: tensione- dolore / dolore-tensione. Migliorare la funzionalità e quindi modificare anche le abitudini, allevia la tensione collegata alla disfunzione, ossigena i tessuti e tutto questo si ripercuote anche sulle condizioni generali. Lavorare sulla funzionalità, trattare la GLOBALITÀ di una persona, sostenerla nel cambiare abitudini la aiuterà a ritrovare un nuovo equilibrio. Cerchiamo quindi di trattare la CAUSA non solo il SINTOMO! Volentieri ci occupiamo di Voi!