Maria grazia gentile - Fisioterapista - Studio Riabilitazione

SEMINARIO DI EDUCAZIONE VISIVA – 25 MARZO 2012

Scritto da: Maria Grazia Gentile Il: 04/02/2015

Seminario di Educazione Visiva

Metodo Bates

condotto da Maria Grazia Gentile e Alessandro Picchi

Maria Grazia Gentile: Terapista della Riabilitazione, si occupa da più di trenta anni di Tecniche Corporee Globali quali la Rieducazione Posturale Mezieres, la Tecnica Cranio-Sacrale. E’ Educatrice visiva del Metodo Bates e Facilitatore in PSYCH-K@.

Alessandro Picchi: Istruttore nazionale di Fioretto. E’ Educatore visivo del metodo Bates e Facilitatore PSYCH-K@.

25 Marzo 2012 a NARNI SCALO (TR)

Via Della Doga, 31

Domenica 9,30-12,30 e dalle 15,00 alle 18

Vedere bene con il metodo Bates è un’arte che può essere insegnata e imparata.

Chi può beneficiarne?

  • chi ha disturbi visivi quali miopia, ipermetropia, astigmatismo,presbiopia, strabismo, etc;

  • chi soffre di affaticamento visivo, bruciore, tensione, secchezza, mal di testa da stress visivo;

  • genitori di bimbi con difetti visivi

  • chi lavora tanto al computer;

IL METODO BATES

Dal suo ideatore, il Dr. William Horatio Bates, oftalmologo americano degli inizi del ‘900, può essere considerata la tecnica più efficace per il ripristino di una buona funzione visiva. Il Metodo Bates è basato su concetti olistici che consentono di considerare la vista come il frutto di una vera armonia: mente, emozioni, corpo; esso non si sostituisce ad una terapia medica: è un sistema educativoche permette in modo semplice e piacevole di ristabilire il corretto funzionamento degli occhi e della mente nel processo visivo.

In Italia l’AIEV, Associazione Italiana per l’Educazione Visiva, ha favorito lo sviluppo di Scuole di formazione, Convegni, Conferenze a altre forme per la diffusione del Metodo Bates.

Quota partecipazione al seminario: € 100,00. I ragazzi dai 12 ai 17 anni non pagano, devono però essere accompagnati da almeno un genitore. Vi offriremo del cibo e bevande calde.

Modalità di partecipazione: si consiglia di indossare abiti comodi e caldi, calzettoni da usare senza scarpe e portare una copertina. Utilizzare gli occhiali da vista (e non le lenti a contatto) per lavorare senza alcuna correzione ottica, portare comunque la custodia per riporli.

.

INFO E ISCRIZIONI: ALESSANDRO PICCHI – CELL 393.0171990



Presso il nostro studio di Fisioterapia e Riabilitazione di Maria Grazia Gentile, Narni Scalo e Viterbo troverete aiuto. Contattateci anche per informazioni

Educazione Visiva Metodo Bates


RiEducazione Al Movimento


Ginnastica Posturale


Riabilitazione Motoria


Condividi su: