Maria grazia gentile - Fisioterapista - Studio Riabilitazione

OSTEOPOROSI

Scritto da: Maria Grazia Gentile Il: 23/06/2016
L'osteoporosi è una riduzione della massa ossea, dovuta alla diminuzione del contenuto di calcio nell'osso. È fisiologica nelle persone anziane, considerando che l'osso invecchia come qualsiasi altro apparato fisico cellulare.

L'osteoporosi può essere prevenuta utilizzando un’ alimentazione adeguata che non acidifichi troppo il sangue, soprattutto per lunghi periodi. Ricordiamoci che il sangue acidificato deve "tamponare" e per farlo, preleva anche calcio dalle ossa. L'osteoporosi può anche essere prevenuta con il movimento attivo continuativo: facendo attività fisica, camminando il più possibile, stando all'aria aperta o esponendoci al sole, soprattutto d'estate nelle ore consentite. Praticando anche una Ri-Educazione al Movimento potremo avere la possibilità di liberare, riattivare, ossigenare, riequilibrare l'apparato articolare e muscolare che con il passare del tempo si irrigidisce e deforma.

Prodursi una frattura, anche ad ottanta anni, non significa essere osteoporotici, significa aver "colpito il punto di frattura" e questo può avvenire a qualsiasi età!

L'osteoporosi è patologica quando insorge prima dell'età senile, prima dei cinquanta anni o quando produce fratture spontanee. In questi casi solo il medico saprà proporre il trattamento più adeguato alle circostanze, compresi i consigli già detti in precedenza.

Possiamo inoltre affermare che, esiste anche una osteoporosi che si instaura in seguito ad una prolungata immobilità per malattia, o dopo una protratta ingessatura e che viene trattata anch’essa con la Riabilitazione e una adeguata alimentazione.

Nel nostro studio di Fisioterapia e Riabilitazione di Narni Scalo Tr possiamo dare supporto a tutte le persone che soffrono di questa patologia. Chiedeteci informazioni. Vi aiuteremo volentieri!

Condividi su: