Maria grazia gentile - Fisioterapista - Studio Riabilitazione

IL DOLORE CRONICO

Scritto da: Maria Grazia Gentile Il: 19/08/2016
"Come combattere il dolore cronico, ma anche quello acuto".

Se già conosciamo il dolore che ci affligge, dal momento che lo abbiamo sperimentato più volte, possiamo cercare un luogo della nostra casa, un angolo tranquillo nel quale rifugiarci per:
1 stare seduti su di una sedia, poltrona, sgabello ( come vi ho sempre insegnato in Postura), comodi e rilassati.
2 chiudere gli occhi e focalizzare l'attenzione sul respiro. L'aria che entra, l'aria che esce.
3 rilassare tutti i muscoli del viso, soprattutto la mandibola; rilassare le spalle, sentirsi comodi e a proprio agio.
4 convogliare, visualizzando, l'aria che entra in un punto specifico del corpo ed espellerla immaginando di portar via da lì tutta la tensione che si percepisce.
Questa pratica potrebbe essere sperimentata ed eseguita soprattutto quando si è in una fase di ben_essere. Questo perché ci è necessario imparare a disciplinare la nostra mente nel comporre pensieri che creiamo noi stessi, volontariamente. Non lasciamoci catturare e trascinare dal dolore, dai pensieri negativi, dall'ansia, dalla rabbia...proviamo a trasformare!Cuore con fiocco
Molte di noi già riescono, continuiamo...!

noi possiamo aiutare le persone ad acquisire una nuova Postura ed un ritrovato benessere

Condividi su: