Maria grazia gentile - Fisioterapista - Studio Riabilitazione

Il MARE COME TERAPIA

Scritto da: Maria Grazia Gentile Il: 05/07/2017
Nuotare nel mare è forse il metodo migliore e più divertente per dare un bello stimolo al corpo, risvegliare la circolazione, tonificare la pelle e smaltire un po’ di cellulite!…Lo dovremmo fare soprattutto al mattino presto; l’idea inizialmente può spaventare, ma entrare in acqua vi sorprenderà. Entrate lentamente per adattarvi ma poi tuffatevi e nuotate, camminate, muovetevi adagio, galleggiate. Sentitevi leggere, immaginatevi delfini, meduse, papere, alghe. Non abbiate paura se vi si bagnano i capelli, si asciugheranno. Cinque, dieci minuti in acqua sono sufficienti, poi uscite. Asciugatevi al sole sdraiandovi o passeggiando un poco e poi andate a godervi la colazione. I giorni di vacanza sono fatti per cambiare abitudini, sperimentare, lasciarsi andare… fosse solo per una giornata!

Presso il nostro studio di Fisioterapia e Riabilitazione di Maria Grazia Gentile, Narni Scalo e Viterbo troverete aiuto. Contattateci anche per informazioni




Fisioterapia Posturologia - Metodo MEZIERES

Trattamento ATM

Trattamento Cicatrici

Dolore cervicale

Reumatismi

Scoliosi

Piede Piatto

Protesi anca e ginocchio

Rieducazione motoria post-chirurgica e post-traumatica

Riabilitazione pavimento Pelvico PROSTATECTOMIA RADICALE

RiEducazione Pavimenyo Pelvico PROSTATECTOMIA RADICALE

Perineo

RiEducazione Al Movimento
Ginnastica Posturale

Riabilitazione Motoria

Riabilitazione Tecniche Manuali

Terapia Cranio Sacrale

Fisioterapia
Metodo Bates
Educazione Visiva

Condividi su: